Petizione Annullamento Multe Asse Viario Milazzo

Firma la petizione per annullare le multe sull’asse viario 

Firma qui

Discoteche: Finalmente riparte “La Pineta”

Sabato finalmente ricomincia La Pineta, rispettando tutte le normative e linee guida emanate dal governo regionale e confidando nel buon senso civico.

Dopo il lockdown molti locali hanno scelto di non riaprire in attesa di capire le nuove normative, altri invece, hanno provato la ripartenza scoprendo nuove strade, eventi off-dance, quindi con musica ma senza intrattenimento danzante.

Sabato finalmente ricomincia La Pineta, rispettando tutte le normative e linee guida emanate dal governo regionale e confidando nel buon senso civico.

Come ogni anno, lo storico locale da ballo di San Giorgio (Gioiosa Marea) che da anni fa la storia delle sere d’estate di migliaia di persone, ha riaperto i battenti.
Sabato inaugurazione in grande stile, e presto serate con ospiti importanti, la crew continua a lavorare per migliorare la programmazione di quest’anno.

Un grande risultato per il patron Paolo Ruffo che insieme alla famiglia non finisce di regalare serate indimenticabili al popolo della notte: infatti si ricomincia questo sabato, quando in consolle saliranno: Valerio Cafeo (resident),  Simon Scily e Salvo Depa, vocalist saranno Peppe Ordile e Gabriele Sidoti.

Ma Pineta vuol dire anche Domenica Italiana: da 25 anni appuntamento fisso degli amanti della buona musica italiana che, settimana dopo settimana, si spostano da tutta la provincia per ballare i pezzi musicali di ieri e di oggi con il DeeJay Mario Tumino e Vocalist Alessio Buscemi. 

Non mancherà l’organizzazione di Angelo Ciccolo, l’uomo social degli eventi della nostra costa. Ad arricchire la crew organizzativa troviamo anche il nostro vice direttore Domenico Aragona con il suo gruppo. Organizzatori di Patti saranno Daniele La Monica e Antonino Accordino.

Inizia ufficialmente l’estate 2020 con Il Sabato de La Pineta il prossimo 25 Luglio Summer 2020 – Start ore 23:30

Ingresso riservato ai maggiorenni e capienza limitata ad un Max 990 posti.

Ci sara la possibilità di usufruire dei bus navetta in totale sicurezza.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo