Salina, la Guardia Costiera libera un capodoglio

Gli uomini della Guardia Costiera hanno salvato un cetaceo rimasto impigliato in una fitta rete al largo dell'isola di Salina 

capidoglio

Ieri pomeriggio a largo dell’isola di Salina, la Guardia Costiera ha soccorso e liberato un capodoglio. La coda dell’animale infatti, era rimasta impigliata in una rete  impedendogli di poter nuotare. I militari della Guardia Costiera, muniti di muta ed ossigeno, hanno compiuto un’operazione di salvataggio che ha liberato il cetaceo dalle fitte maglie.

Il video dell’intervento

https://www.facebook.com/SkyTG24/videos/577316146267308/


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo